Stampa

Blog

Blog
Mostra contenuto corrente come feed RSS

Blog


Aprire un blog interamente dedicato alla nostra azienda MR Casalinghi e Biancheria per la casa, rappresenta l’inizio di una nuova avventura, nella quale mettere a disposizione tutte le nostre conoscenze ma soprattutto ci offre l’opportunità di raggiungere chi non ci conosce, chi può trovare nella nostra realtà un interessante novità da scoprire. Il nostro obiettivo è quello di raccontare il meglio della nostra azienda, offrire maggiori informazioni sui nostri servizi e prodotti e rispondere ai commenti e alle richieste degli utenti. Sfogliate il nostro catalogo online e non esitate a contattarci o richiedere approfondimenti, cercheremo di soddisfare al meglio e in tempi brevi le vostre richieste.


 


Pubblicato il da

Uso/pulizia pentole pietra

Leggi tutto il messaggio: Uso/pulizia pentole pietra

PENTOLE IN PIETRA ANTIADERENTI COME PULIRLE E CONSERVARLE

Le padelle in pietra sono diventate negli ultimi tempi un accessorio insostituibile, sono tra gli utensili più utilizzati in cucina, sia per i benefici che per la resistenza. Oltre che resistente alle alte temperature, la padella in pietra permette di cucinare senza grassi adeguandosi a ogni genere di pietanza, preparando quindi i cibi naturalmente e senza che si attacchino, grazie alla superficie antiaderente. La padella, così come le pentole in pietra dura, è durevole nel tempo e può essere utilizzata per moltissimo tempo senza problemi.
Utilizzare le padelle in pietra è molto semplice, ma per farle durare inalterate nel tempo occorre conoscere la metodologia giusta per pulirle senza arrecare danni. Ecco di seguito tutte le indicazioni per pulire le padelle in pietra.  

1_Pad._Pietra

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  1. Prima di usarle la prima volta, per la cottura dei cibi, lavale a mano con detersivo liquido e acqua calda, poi asciugale con un panno di cotone. Ecco un trucco per una cottura corretta: prendi un tovagliolo di carta o un telo imbevuto di alcune gocce d'olio e passalo direttamente sulla superficie interna della pentola, così da ungerla leggermente in modo uniforme senza sprechi.
  2. Una volta messa sul fuoco, è importante evitarne il surriscaldamento. Non lasciarla sulla fiamma a vuoto, versa una goccia d’olio sul fondo per verificare la temperatura: quando sfrigola, significa che è calda a sufficienza. È preferibile non lasciare la padella vuota sul fornello o sulle piastre a induzione: in breve tempo, infatti, può arrivare a temperature molto elevate, con alcune conseguenze che ne compromettono la qualità. Ad esempio, il surriscaldamento può causare l’alterazione del colore, la riduzione dell'effetto antiaderente, la formazione di bolle fino ad arrivare al distacco del rivestimento. Meglio quindi non superare la temperatura massima di 230 °C. Se vuoi evitare i graffi sulla superficie antiaderente, non usare strumenti appuntiti di metallo, come coltelli, per mescolare: sostituiscili con cucchiai di legno o di plastica.
  3. Ogni volta che usi una pentola antiaderente, mettila poi a bagno con dell’acqua tiepida, per ammorbidire i residui di cibo eventualmente attaccati. Dopo qualche minuto puoi lavarla con acqua calda e un detergente liquido, utilizzando un panno o il lato morbido di una spugna per stoviglie. Anche la spazzola in nylon è indicata nei casi di incrostazioni ostinate. Evita invece di pulire le pentole con il lato abrasivo della spugna per stoviglie o con spugne metalliche, perché lo strato antiaderente riporterebbe dei graffi rischiando di essere rovinato. Una pulizia non corretta e troppo aggressiva finisce per ridurre nettamente l'effetto antiaderente, e il rivestimento viene pian piano asportato. La lavastoviglie è da evitare: la ripetizione del lavaggio aggressivo potrebbe infatti compromettere le caratteristiche qualitative del rivestimento antiaderente. batt._9_Pz._Pietra

Per il catalogo completo della nuova linea pentole e padelle in pietra antiaderenti clicca qua

 

Leggi tutto il messaggio
Pubblicato il da

Il Coperchio Magico

Leggi tutto il messaggio: Il Coperchio Magico

Coperchio magico strumento indispensabile tra gli utensili della vostra cucina

coperchio-36-grande

In questo blog vogliamo presentarvi una rivoluzione in cucina, il coperchio magico che permette di cucinare a temperature piu’ basse, offrendo importanti benefici, evita gli schizzi, quindi tutto è più pulito e non dovete pulire in continuazione il piano di cottura,  evita la fuoriuscita di liquidi e quindi il rischio di spegnimento della fiamma,  grazie alle basse temperature i cattivi odori vengono eliminati. Il coperchio magico funziona sfruttando 2 semplici combinazioni: la prima è il calore umido che si crea in pentola, la seconda è il calore riflesso dal coperchio verso il basso. Per quanto riguarda i cibi congelati, il coperchio magico è in grado nello stesso tempo sia di decongelarli che di cuocerli, impiegando lo stesso tempo di cottura di un cibo fresco. Può sostituire, a seconda della fiamma e dell’ altezza della pentola, il  forno, il forno a microonde, la friggitrice, il tostapane e il grill.   

Cop._Magico_pomolo
Il coperchio magico si usa come un normale coperchio, si adatta su pentole da cm 13 a cm 32 di diametro, lo lavi anche in lavastoviglie ed è in acciaio inox austenitico, oppure in alluminio. Grazie al fantastico coperchio magico, si possono usare pochi condimenti  o cucinare addirittura senza grassi, garantendovi così una cucina più leggera, con un minor tempo di cottura e, ovviamente, un minor consumo di energia. I cibi cucinati con il coperchio magico, vengono cotti a basse temperature e inoltre mantengono le loro caratteristiche organolettiche quasi inalterate. E comodo perchè si può usare su tutte le pentole e padelle, perchè si adatta davvero a ogni tipologia di padelle e pentole; inoltre con questo coperchio si può friggere di tutto, polpette, patatine ecc.., senza preoccuparsi degli schizzi di olio che vanno dappertutto! Si può anche cucinare broccoli e cavoli in tutta tranquillità, senza che questi rilascino il loro sgradevole odore in cottura.Cop._Mag._Base_forata

Si può cucinare e friggere qualsiasi cosa l'olio non raggiunge mai la soglia fumo, quindi non emana ne assorbe odori di cio che friggi, è possibile, utilizzare più volte lo stesso olio, mantenendo intatti i gusti dei cibi.


Per ulteriori info su questo fantastico strumento di cottura clicca qua


 

 

Leggi tutto il messaggio
Pubblicato il da

Coupon sconto

Leggi tutto il messaggio: Coupon sconto

coupon_picc.

COUPON SCONTO

È ormai necessità quotidiana risparmiare sugli acquisti o trovare dei modi sicuri per ottenere uno sconto immediato. Per questo motivo abbiamo deciso di mettere a disposizione dei nostri clienti un blog dove possono trovare il coupon sconto più adatto ai loro acquisti, sul nostro store online.Il coupon, può essere utilizzato solo sul nostro sito web ufficiale  mrcasalinghiebiancheriacasa entro la data di scadenza. Clicca sul link che trovi in basso, oppure contattaci per richiedere un nuovo codice coupon se disponibile. Se sei già un utente registrato accedi al sito, fai i tuoi acquisti e inserisci il tuo coupon nell'apposito campo prima di portare a termine l'ordine. 

Per ottenere il tuo coupon sconto    clicca qua

Leggi tutto il messaggio